testata perbenista
  • NEL SUPER GOVERNO DRAGHI IL REVISORE DEI CONTI DI ARCURI E' LAUREATO IN SCIENZE POLITICHE

    Andando sul sito istituzionale di Invitalia/Agenzia per lo Sviluppo, troviamo che il cda è composto da Andrea Viero (Presidente), Domenico Arcui (CEO), Paola Ciannavei, Stefania Covello e Sergio Maccagnani; Presidente dei Revisori dei Conti è Ivano Strizzolo (vedi foto). Ma, in un governo Draghi, stracolmo di supertecnici universitari e banchieri, è normale che a controllare i mega contratti firmati dal potente amministratore delegato Domenico Arcuri, ci sia un laureato, abbondantemente fuori corso, in scienze politiche? Cosa dice l'ex deputato friulano dello scandalo sulla super commessa di mascherine acquistate dalla Cina tramite la consulenza esterna del compagno di partito (Pd) Benotti? Ivano Strizzolo fa parte di quei 165 deputati democratici trombati alle elezioni del 2013 che ha sgomitato per ottenere delle super poltrone a compensazione: ha avuto, così, ben tre poltrone: presidente dei revisori della Unirelab srl, sindaco di Istituto Luce e sindaco di Postecom. Il 7 giugno 2017, Strizzolo, viene nominato presidente del Collegio Sindacale di Invitalia, dove affiancherà Domenico Arcuri, amministratore delegato dal 2007.

realizzazione sito internet ivision web & software