testata perbenista
  • EDOARDO PETIZIOL SPERPERA DENARO PUBBLICO PER CARTONCINI NATALIZI E BOLLI

    Tempi di crisi, pandemia e locali pubblici serrati; partite iva alla canna del gas e aumento delle rette nelle case di riposo; moltissimi i lavoratori licenziati o in cassa integrazione. Mentre la Protezione Civile e la Sanità regionale organizzano raccolte di fondi per l'acquisto di materiale ospedaliero, il Portavoce del Presidente della Giunta Regionale, Edoardo Petiziol, decide di non seguire il buon esempio del governatore Fedriga e della giunta regionale che, come tradizione, hanno inviato gli auguri natalizi tramite e-mail. Edoardo Petiziol, 90mila euro annui, l'unico assieme al collega Filippo Demetrio Damiani, a non aver pubblicato il proprio curriculum vitae, nella pagina "amministrazione trasparente" della Regione Fvg, ha inviato diverse centinaia di auguri cartacei con tanto di bollo da 0,85 euro. Più di qualcuno, a Palazzo ha già ipotizzato il danno erariale e forse il peculato. La frase stampata nel cartoncino a colori (vedi foto), con il calce la firma di Petiziol recita testualmente: "Natale 2020, Anno Nuovo 2021 - Salimmo sù, el primo e io secondo, tanto ch'ì vidi de le cose belle, che porta 'l ciel, per un pertugio tondo. E quindi uscimmo a riveder le stelle" - Edoardo Petiziol, Portavoce Regione". Era una spesa necessaria tale messaggio, fra l'altro non apprezzato da molti primi cittadini"?

realizzazione sito internet ivision web & software