testata perbenista
  • AGRUSTI E PASCOLO AFFITTANO UN GIORNALISTA E LA SEDE DI CONFINDUSTRIA

    Il 15 dicembre 2017 nel cortile esterno di palazzo Klefisch, che ne sarà anche quartier generale, venne presentato “Il 13”, il nuovo canale televisivo che da Pordenone si poneva l’obiettivo di unire tutta la regione. Gigi Di Meo, nella sua nuova veste di direttore di rete de “Il 13” fu il primo a prendere la parola, poi, uno dopo l’altro, intervennero i tre gli artefici del progetto: l’ideatore Michelangelo Agrusti, presidente di Confindustria Pordenone, Cesare Bertoia, alla guida di Coldiretti, e Silvano Pascolo, di Confartigianato. Ma come abbiamo spiegato ieri quello che ad oggi era stato presentato come un canale televisivo, altro non era che un minimo affitto del palinsesto serate dell'emittente Triveneta Srl. Il 5 agosto 2020, viene registrato a Padova, un contratto definito "affitto di ramo di azienda" in cui, in maniera quanto mai originale, il presidente di Confindustria Alto Adriatico Michelangelo Agrusti assieme al presidente di Confartigianato Pordenone, Silvano Pascolo, affittano al legale rappresentante di Triveneta Srl, Ermanno Chasen, due format televisivi composti di fatto dalla presenza del solo Gigi Di Meo. Nell'atto notarile si legge, a chiare lettere, che IL TREDICI SRL "ha esercitato ed esercita la seguente attività aziendale: fornitore di servizi media audiovisivi (FSMA) che ha ideato i format IL TREDICI NEWS e LA VESPA, entrambi condotti da Gigi Di Meo con location nella sede della società", ossia in via Della Motta 13, presso la sede di rappresentanza di Confindustria Pordenone che si trova in uno degli edifici più antichi e più significativi del centro storico, Palazzo Klefisch di Prata Ferro. Attenzione: L’uso della sede di rappresentanza è gratuito per gli appartenenti alla compagine associativa. Nel contratto di affitto si ripete più volte che per l'attività di tale Ramo d'Azienda, la società ha la sede operativa in via della Motta 13 a Pordenone e viene allegato il contratto di locazione commerciale assieme ai contratti di fornitura di energia elettrica sottoscritti con l'Enel per via della Motta 13. Nell'affitto del Ramo d'Azienda, Agrusti e Pascolo includono anche il contratto di collaborazione con GIGI DI MEO, che "le parti dichiarano di scambiarsi tra di loro". Anomala anche la cessione nel ramo di azienda delle quattro interruzioni pubblicitarie da tre minuti e trenta secondi l'una che non si capisce CHIARAMENTE  che giro di fatturazione si trovi ad avere e se Confindustria Pordenone e Confartigianato Pordenone, presenti sul sito web www.iltredici.it,  siano sponsor della Società IL TREDICI Srl oppure di Triveneta Srl.

realizzazione sito internet ivision web & software