testata perbenista
  • NUOVO DECESSO A PALUZZA; L'AVVOCATO PESCE SULLE TRACCE DELLE CARTELLE SPARITE

    Le persone attualmente positive al coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 117; nessun paziente è ricoverato in terapia intensiva, mentre gli ospedalizzati sono 12. Si è registrato, invece, un nuovo decesso alla casa di riposo Brunetti di Paluzza. Nel centro per anziani diretto da Alessandro Santoianni (vedi foto) le vittime salgono così a 21 mentre aumentano le richieste di parenti che chiedono chiarezza sul decesso dei propri cari. L'avvocato Filippo Pesce che rappresenta alcuni famigliari avrebbe fatto richiesta ufficiale delle documentazioni di alcuni anziani ma diverse cartelle cliniche sembrano sparite. Intanto il consiglio di amministrazione della Asp di Paluzza ha diramato la seguente nota: "Né Il Direttore Generale né l’ASP sono oggetto di alcuna azione legale promossa dai familiari dei residenti attuali o pregressi. Sono state ricevute da parte di alcuni legali richieste circa la documentazione sanitaria degli ospiti accolti cui l’ASP sta dando seguito e riscontro nei termini di legge. Circa l’episodio riportato sulla donna uscita durante la notte, si rileva che la stessa è soggetta a fenomeni di wandering e si smentisce che sia sta lasciata andare ma si è allontanata autonomamente ed è stata rintracciata personalmente dal Direttore Santoianni allertato dell’evento meno di due ore circa dall’uscita"

realizzazione sito internet ivision web & software