testata perbenista
  • COVID19 AL 118; LA ZAMARO FA PERSONALMENTE I TAMPONI

    Dopo la Pandemia del Virus scoppia la Pandemia dello scandalo. Una situazione incredibilmente pericolosa rischia di precipitare e finire sul tavolo del governatore Massimiliano Fedriga e del Ministro della Sanità Sapienza. Nella giornata di ieri è stato accertato che un'infermiera/operatrice del Sores di Palmanova (vedi foto 118) è risultata positiva al Covid19 e con tutti i sintomi della malattia in atto. Nella serata è stato deciso di fare evacuare la centrale per sanificare gli ambienti e di attivare i tre posti di operatori back up presenti nell'Ospedale di Palmanova. Altri due posti sono stati trasferiti nelle postazioni del piano inferiore al Sores, dove ha sede la Protezione Civile: un'operazione giudicata decisamente incauta ed irresponsabile visto che, se infetti, benchè asintomatici, i due operatori Sores potrebbero aver infettato i colleghi del 112. A tarda notte, i cinque operatori Sores sono tornati a lavoro nelle loro postazioni e questa mattina sono stati fatti i tamponi sia a quanti smontavano che a quanti entravano in servizio. E qui il secondo scandalo: il tampone è stato effettuato direttamente dalle mani del direttore centrale della salute Gianna Zamaro al fine di mantenere il tutto sotto massima riservatezza. La stessa direzione regionale della sanità ha chiesto alle persone interessate di matenere il totale riserbo nonostante l'alto rischio di contagio. Basti pensare che l'operatrice risultata infetta partecipa anche a interventi in elicottero.

realizzazione sito internet ivision web & software