testata perbenista
  • SALVATORE GUARNERI A CAPO DE LA QUIETE E DI MOLTE ALTRE AZIENDE

    Oltre alla nota vicenda sulle incompatibilità di Piero Mauro Zanin c'è un altro noto personaggio pubblico che da tempo ricopre numerosi incarichi nella veste di dirigente pubblico, dirigente privato, amministratore di società a capitale pubblico, amministratore unico, amministratore delegato di società private e socio imprenditore: il direttore generale dell'Asp La Quiete Salvatore Guarneri. Come vedete nella schermata di questo post (vedi foto) dalle varie visure camerali risultano numerose cariche e qualifiche di cui la persona è titolare. Il dott. Guarneri, direttore generale de La Quiete, percepisce un compenso annuale lordo di 120mila euro e una parte variabile di 24mila euro. Ma il dato sorprendente è che, oltre a questo mega stipendio, in una struttura in cui le spese vengono ridotte il più possibile per una politica di risparmio, Salvatore Guarneri risulta contemporaneamente amministratore unico di E.G. Care srls, consigliere procuratore del Sanatorio Triestino spa, presidente del consiglio di amministrazione di Eutonia srl sanità e salute,  consigliere delegato di terme del Friuli Venezia Giulia srl, amministratore unico di Medical Care Service srl, vice presidente del consiglio di amministrazione di Grado Medical Center srl, liquidatore di Promoservice srl e amministratore delegato di E-Health srl. Aziende operative nel settore della sanità privata e pubblica, diverse con importanti accreditamenti con la Regione Fvg, che spaziano da Grado ad Amaro, da Udine a Trieste fino a Porcia.

realizzazione sito internet ivision web & software