testata perbenista
  • UN FASCIO DI GAROFANI: SARO INVITA A VOTARE FDI

    Folle scelta elettorale quella compiuta da Giorgia Meloni per la compilazione delle liste elettorali alle Europee nella circoscrizione nord est. Recentemente la Meloni aveva rispolverato uno slogan (vedi foto) di un grande politico come Giorgio Almirante, leader storico indiscusso di tutta la destra italiana: "Noi possiamo guardarti negli occhi". Eppure il mal contento fra gli iscritti di Fratelli di Italia in Friuli Venezia Giulia è altissimo, specialmente nella città di Udine ormai priva di esponenti. La botta finale è arrivata con la sostituizione al vertice del partito dello stimato assessore regionale Fabio Scoccimarro, una vita nella destra, con l'ex deputato grillino Walter Rizzetto. Ieri è stato convinto il coordinatore cittadino Ugo Falcone a lasciare l'incarico politico in cambio di una presidenza di una partecipata comunale (scelta molto etica). Al suo posto si fa il nome del giovanissimo consigliere comunale Luca Vidoni, fan della berlusconiana Elisabetta Gardini. Intanto un'altra notizia sembra destinata a far crollare la credibilità di Fdi in Friuli; a chiudere la campagna elettorale della candidata Giulia Manzan, segretaria regionale del partito di Renzo Tondo, candidata in Fdi, sarà il socialista Ferruccio Saro, leader del movimento dell'ex presidente di Euro & Promos  coop., Sergio Emidio Bini.

realizzazione sito internet ivision web & software