testata perbenista
  • FONTANINI (LEGA) COLTO CON LE MANI NELLA CIOCCOLATA

    Avete presente l'immagine del sindaco buono che, a Natale e Pasqua, regala le tavolette di cioccolata ai bambini e ai poveri? Bene, qui si tratta di tutto un altro discorso. Il sindaco si chiama Pietro Fontanini e beneficia di due vitalizi, una pensione e uno stipendio da primo cittadino. Il cioccolato non lo dona ai piccoli e ai bisognosi ma alla casta che lo viene a trovare nel suo Ufficio di Palazzo D'Aronco. Per questa opera di magnanimità "personale" il sindaco Fontanini ha fatto realizzare 120 tavole di cioccolata fondente, grandi come la tastiera di un computer, con il marchio di Friuli Doc come omaggio personale. In allegato (vedi foto) potete leggere la determina. Si tratta di una indicazione del sindaco come omaggio istituzionale del sindaco stesso e la spesa complessiva, affrontata con determina dirigenziale, è stata di 770,00 euro dei cittadini.

realizzazione sito internet ivision web & software