testata perbenista
  • ZANNIER FA FARE DANNI ALLA FORESTALE ANCHE IN CITTA'

    Mentre l'assessore regionale alle politiche agricole Stefano Zannier (Lega) sorseggiava tranquillamente un caffè al bar della Regione e il suo autista lo attendeva seduto nella macchina blu, decine di vetture del corpo forestale (vedi foto) occupavano gratuitamente per tutta la mattina gli stalli blu di Via Sabbadini, Via Joppi, Via Volturno, Via Valussi e Via Francesco di Manzano. Automobili nuove e pulitissime, senza una filo di erba o una macchia di terra o fango, segno che la forestale opera prevalentemente nei centri urbani in cerca di cacciatori invece che di cerbiatti e cinghiali. Viene da chiedersi per quale ragione l'assessore regionale Stefano Zannier, ex presidente della Casa di Riposo di Spilimbergo dal 2015 al 2016, non abbia a cuore la tranquillità dell'abitato e non faccia parcheggiare le vetture della forestale nell'immenso parcheggio sotterraneo della Regione Fvg. Spazi tolti ai cittadini udinesi e denaro sottratto alla SSM Spa.Nuova giunta regionale: i curriculum degli assessori
    Nato a Spilimbergo nel 1971, Zannier ha un diploma di geometra; dal 2009 al 2014 è stato assessore provinciale alla Caccia e Pesca, Sicurezza, Edilizia e Ambiente. Praticamente, da dieci anni (senza offesa), vive di politica.

     

realizzazione sito internet ivision web & software