testata perbenista
  • LA GIUNTA FONTANINI INCASSA 31MILA EURO AL MESE

    A Udine, fare il sindaco e gli assessori a tempo pieno richiede una notevole fatica: sveglia all'alba, mattinata in ufficio, rapida pausa pranzo, e pomeriggio denso di ricevimenti e giunte. Non parliamo poi dei vari giri per la città, dei sopralluoghi nei cantieri e dai cittadini in difficoltà. Forse servirebbero 30 ore al giorno. Invece, a Udine, riescono tranquillamente a svolgere la propria libera professione o, qualcuno, anche quella di pubblico dipendente. Riescono a fare la pennica pomeridiana, ricevono (vedi sito Comune) solo su appuntamento e risiedono fuori città: Moruzzo, Campoformido, Forgaria. Durante la seduta di giunta è consuetudine, fin dall'inizio, farsi portare la colazione (brioche e cappuccino) in sala, direttamente da una cortese cameriera del Bar Beltrame. Non stupitevi, quindi, se su qualche documento doveste trovare una macchia di caffè o un pò di marmellata di albicocca. Qui di seguito (vedi foto) vi pubblichiamo la delibera con l'indennità mensile che ciascun assessore (se non è disoccupato come un paio) accumula al proprio stipendio. Nonostante ciò, se qualche cittadino ad arrivare a fine mese non ce la fa, basta che prenda appuntamento con l'assessore ai servizi sociali e dopo un mese potrà essere ricevuto.

realizzazione sito internet ivision web & software