testata perbenista
  • MOBBING AL DIPENDENTE: 8 INTERROGAZIONI IN TRE MESI

    Nel giro di tre mesi il presidente del consiglio comunale Enrico Berti ha accettato e inserito all'ordine del giorno ben 8 interrogazioni (vedi foto) tutte riferite allo stesso dipendente pubblico. Secondo gli uffici si tratta di una forma di accanimento dettata da una possibile antipatia, in una parola "mobbing". Una cosa è certa spiegano a Palazzo D'Aronco: è la prima volta nella storia che succede un fatto del genere.Tutte le discussioni in aula, cosa non consentita, sono avvenute a porte aperte e in streaming invece che a porte chiuse trattandosi di una persona ad oggetto. Fatto altrettanto grave è la presunta violazione della privacy, dato che nelle screenshottature depositate appaiono commenti e like di utenti terzi. Resta solo da capire per quale ragione il consigliere comunale Enrico Bertossi abbia voluto manifestare il malcontento di Confcommercio e UdineIdea verso questo dipendente e perchè non lo abbiano fatto direttamente i vertici delle categorie economiche che godono di un ottimo rapporto con la giunta comunale.

realizzazione sito internet ivision web & software