testata perbenista
  • LA DEL TORRE VUOL ADDOBBARE LE PANCHINE CON I BARBONI

    «Siamo ad un passo dalla cultura che ha portato le leggi razziali»

    «Davvero le panchine danneggiano lo spirito natalizio?», si chiede la consigliera comunale di minoranza, Cinzia Del Torre, alla notizia della soppressione delle due panchine poste tra piazzetta del Pozzo e via Aquileia in quanto frequente luogo di ritrovo di richiedenti asilo e stranieri e area da liberare in rispetto del presepe da poco posto nelle vicinzanze. 
    Le destre al Governo si dimenticano degli ultimi anche a Natale e credono che sia più estetico vedere solo persone con la pelle bianca e ben vestite», sottolinea la consigliera ed ex assessora-. «Siamo ad un passo dalla cultura che ha portato all’approvazione delle leggi razziali nel 1938 - rincara Del Torre-. Ecco allora che secondo Cinzia Del Torre (PD) il vero spirito del Natale deve essere quello dei barboni sulle panchine (vedi foto); certo perchè il barbone e l'immigrato senza tetto invece che essere accolti in una dignitosa struttura di accoglienza dovrebbero dormire al freddo su una panchina coperti da un cartone umido.

realizzazione sito internet ivision web & software