testata perbenista
  • SANTARELLI OFFESA DA UN ARTICOLO "SENZA CERVELLO"

    Non è piaciuto affatto ad Elena Santarelli l'articolo scritto da Simonetta D'Este per un quotidiano locale del Friuli. Elena Santarelli scrive su Instagramm (vedi foto): "Io alle volte rimango incredula dinanzi a certi titoli: "Totò Di Natale torna a giocare per il figlio di Corradi", sarebbe stato corretto scrivere "@totodinatalereal torna a giocare e devolve l'incasso della partita al @progettoheal"...aggiunge poi la giornalista "per aiutare il bimbo malato" ma stiamo scherzando?"Aiutare il bimbo malato"...ma come si fa ad usare queste parole con tanta leggerezza. Gli unici che ci aiutano sono i dottori che seguono mio figlio al bambin Gesù. Carissima giornalista pensi che per noi Giacomo non è "malato" bensì ha un problema da risolvere, noi genitori non lo vediamo come "malato" ma si sa che a voi poiace cadere nel titolo tragico per attirare gente (mamma Elena è stanca di qs titoli). Ad ogni modo il gesto del nostro amico @totodinatalereal è lodevole ma lo fa per aiutare la ricerca e non per aiutare noi. Quando trattate temi così delicati informatevi e scrivete usando il "cervello" Che non è un optional...ma va usato correttamente. L'articolo è di Simonetta d'este, chissà chi si assumerà la responsabilità del titolo!!! #basta #portate rispetto #ognoranti #sciacalli

realizzazione sito internet ivision web & software