testata perbenista
  • A CODROIPO SI CONSUMA LA DEBACLE RICCARDIANA

    Questa mattina a Codroipo al convegno privato aulla Sanità organizzato dal Circolo La Tribuna e sponsorizzato da un istituto bancario e da una compagnia di assicurazioni, l'assessore regionale Riccardo Riccardi (vedi foto) ha trovato una sala disertata dai vari amministratori locali del Medio Friuli. Mancavano: i Sindaci di Codroipo Fabio Marchetti, Camino al Tagliamento Locatelli, Talmassons Pitton, Mortegliano Comand, Castions di Strada Gorza, Varmo Michelin, Lestizza Gomboso, Sedegliano Donati, Mereto di Tomba Moretuzzo, Basiliano Del Negro; nessun rappresentante dell'Asp Daniele Moro di Codroipo, ente gestore dei servizi sociali di questi comuni; il Direttore del Distretto sanitario di Codroipo o almeno un suo rappresentante; i medici di medicina generale, gli operatori del settore. Nessuno della Lega del Medio Friuli. Assente anche il direttore generale dell'Aas 3 Benetollo. Erano presenti: il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Pier Mauro Zanin (per godersi la debacle), il Sindaco di Bertiolo Viscardis, Maddalena Spagnolo perché voleva un incontro con Riccardi, il Sindaco di Vivaro Candido, noto alle cronache per aver solidarizzato con l'attacco mosso da Sandra Savino contro il compianto Ettore Romoli. Nelle ultime file Tiziana Cividini a titolo personale, e alcuni i due ex presidenti dell'asp Moro Thierry Snaidero e Andrea D'Antoni. Inoltre Giacomuzzi consigliere di opposizione a Sedegliano, Turco Beppino Assessore di Talmassons, Antonella Iacuzzi consigliere di opposizione di Varmo, insomma il convegno dei "trombati". Premesso che prima del convegno il coordinatore provinciale di Forza Italia Ferruccio Anzit e il capo segreteria Fanny Codarin sono stati visti in un bar di Codroipo per dare le ultime info del mattino a Riccardo Riccardi, pare strano che moderatore sia stato il dott. Luigi Canciani, direttore del distretto sanitario di Udine diventato tale grazie al passaggio di Codroipo dall'AAS4 all'AAS3 e invece del direttore generale Benetollo vi sia stata Laura Regattin guarda caso ex direttore del distretto di Codroipo in un percorso esattamente simmetrico a quello di Canciani.
    Intanto pare che il Comune di Codroipo abbia già pronta la delibera per uscire da AnciFvg.

realizzazione sito internet ivision web & software