testata perbenista
  • SOLO UGO E' CONTRO LA MAFIA; IL RESTO E' SILENZIO

    In Friuli esiste la mafia come in Sicilia e in tutto il resto di Italia. Persino nella nostra amata Udine dove tutte le scelte sembrano piovere dall'alto e i cittadini soccombono. Diceva il giudice Paolo Borsellino: "Politica e mafia sono due poteri che vivono sul controllo dello stesso territorio: o si fanno la guerra o si mettono d'accordo". Io, qui in Friuli Venezia Giulia, non vedo nessun politico fare la guerra alla mafia. Lo si intuisce dall'assegnazione degli appalti, dalle concessioni dei contributi pubblici, dalle licenze ad edificare, dalla malasanità all'accoglienza ai profughi. Se non riescono a comprarti ti minacciano o ti rendono la vita impossibile, privandoti del tuo diritto fondamentale: il lavoro. Per queso #votougo; per dire no ad una classe politica che non mi rappresenta e non mi difende.

realizzazione sito internet ivision web & software