testata perbenista
  • AUSSA CORNO: INDAGATO L'INTERO CDA GUIDATO DA STRISINO

    E' da poco terminata la trasmissione del Perbenista quando ci viene comunicato che in queste ore la Procura della Repubblica di Udine sta procedendo con la notifica dell'avviso di chiusura indagini nei confronti di tutti i componenti del cda di Aussa Corno durante il triennio 2008/2011 guidato da Cesare Strisino. A questo punto risulta formalmente indagato l'intero consiglio di amministrazione del periodo per l'ipotesi del reato di malversazione alla pari di Cesare Strisino e del direttore Marzio Serena. Nessun provvedimento, invece, nei confronti dei revisori dei conti. Ecco i nomi degli indagati: Cesare Strisino, Marzio Serena (Direttore), Pietro Del Frate (Comune di San Giorgio di Nogaro) (vedi foto), Nicola Del Frate (Provincia di Udine), Roberto Duz (Comune di Torviscosa), Cristina Papparotto (Confindustria), Ernesto Milan (Autorità portuale) e Vincenzo Spinelli (Mediocredito). Tuttavia le sorprese non sembrano finire qui, visto che a detta di alcuni degli attori non sarebbe ben chiaro quando sarebbe iniziato e quando sarebbe terminato l'eventuale periodo in cui si sarebbe consumata la malversazione.

realizzazione sito internet ivision web & software