testata perbenista
  • UNIVERSITA' SVENDUTA ALLA POLITICA: DE TONI SI DIMETTA

    Il Senato accademico dell'Università di Udine faccia il suo dovere. Il Rettore Alberto Felice De Toni (vedi foto) ha violato il regolamento dell'Università che impedisce di affidare spazi per eventi politici ai partiti politici. Non solo. Ha utilizzato la sua mail del rettorato per inviare a tutti gli studenti e ai docenti un invito alla Festa dell'Unità con tanto di link del Pd. Adesso è inammissibile tacere. Oppure De Toni conceda le sale e i corridoi dell'Ateneo anche alle riunioni di Casapound, Lega Nord e M5S. Da oggi partirà una raccolta di firme e chiederemo le dimissioni del Rettore De Toni. Noi ci auguriamo che dimostri orgoglio, salvi l'Università da questo schiaffo e si dimetta da solo.

realizzazione sito internet ivision web & software