testata perbenista
  • LA FIERA DELLE VANITA' HA UN BUCO DI 400MILA EURO

    Si parla di un buco di circa 400mila euro all'ultimo bilancio di esercizio di Udine e Gorizia Fiere spa. Presieduta per il secondo mandato consecutivo da Luisa De Marco (vedi foto) in quota Cciaa Udine, la spa è partecipata anche dalla Provincia e dal Comune di Udine, oltre che dalla Crup e dalla Cciaa di Gorizia. Nonostante i tagli al personale, il cda non riesce a venirne fuori da una situazione sempre più drammatica e con i sindacati ormai sul piede di guerra. Probabilmente è la dimostrazione di una totale assenza di strategia non solo da parte del mondo politico ma anche da parte di quel tessuto imprenditoriale che non riesce ad andare oltre i brindisi inaugurali e le assunzioni di favore.

realizzazione sito internet ivision web & software