testata perbenista
  • SIMONE FURLAN: BASTA AI FACCENDIERI IN POLITICA

    Fra la tappa di Grado e quella di Bibione, Il Perbenista intercetta il camper (vedi foto) di Simone Furlan: il fondatore dell'Esercito di Silvio. Assieme a quattro amici-collaboratori da giorni gira in lungo e largo la circoscrizione del Nord Est, dove Silvio Berlusconi in persona lo ha voluto fra i tre capolista assieme ad Elisabetta Gardini e Lia Sartori. Indossa una polo con stampato il suo slogan: "Spirito del 94". Poche parole ma chiare e da "soldato" in prima linea. La sua battaglia è volta a costruire una nuova classe dirigente in grado di sostituire quella che fino ad oggi ha governato e fallito. Auspica una "rivoluzione dal basso con dei congressi aperti a tutti" e non solo alle tessere da 50 euro. Evidente il rischio che qualche facoltoso imprenditore o banchiere faccia acquisti di tessere. Mille volontari con lo "spirito del 94" sono attivi in tutta la circoscrizione Nord Est per dare una mano a Simone Furlan e a quel popolo diForza Italia che non ha nulla a che spartire con "i professionisti della politica e i faccendieri vari".

realizzazione sito internet ivision web & software