testata perbenista
  • TERRE DI AQUILEIA: L'UFFICIO DI LODOVICO NEVIO PUNTIN

    ...verificato che circa il 50% del budget di www.terrediaquileia.it è stato corrisposto a società ed a professionisti di Bologna con queste ripartizioni principali: 175mila euro al Consorzio FIA , 124mila euro a Merli Andrea, 77mila euro a Benini Teodora, 230mila euro a Stylo srl, siamo riusciti a scoprire che:

    - Il Consorzio FIA intratteneva rapporti imprenditoriali e di lavoro con la ditta Stylo srl in tempi già ben precedenti alla realizzazione del progetto, come dimostra in maniera inequivocabile il documento allegato in Pdf;

    - il signor Andrea Merli intratteneva rapporti professionali e di lavoro con il Consorzio FIA - e quindi con la ditta Stylo srl - in tempi precedenti alla realizzazione del progetto come dimostra in maniera inequivocabile il documento allegato in Pdf;

    - la dott.ssa Teodora Benini intratteneva rapporti professionali e di lavoro con il Consorzio FIA - e quindi con il manager Merli e la ditta Stylo srl - sia in tempi recedenti che in contemporanea alla realizzazione del progetto.

    La nostra inchiesta ci ha fatto scoprire poi che il Consorzio FIA - durante la realizzazione del progetto - aveva aperto una propria sede operativa nelle Terre di Aquileia. E sapete dove aveva l'ubicazione tale sede? Esattamente presso l'ufficio di Lodovico Nevio Puntin, la persona incaricata (e pagata con la cifra di 122mila euro) da parte del Comune capofila di Terzo di Aquileia per progettazione e procedure di evidenza pubblica del progetto.

    APRI PDF ALLEGATO

    Alla prossima puntata...


realizzazione sito internet ivision web & software