il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
ANCHE IN FVG SONO MOLTI I FURBETTI CHE SALTANO LA CODA PER IL VACCINO

FALLISCE LA SFA, SOCIETA' CON PETRIS, GRABERI E SCIANAMEO

SFA nasce nel 1992 come SOCIETA’ FERROVIARIA ADRIATICA con l’obbiettivo di intervenire nel settore delle bonifiche delle carrozze ferroviarie contaminate da amianto. Nel 1995 la SOCIETA’ FERROVIARIA ADRIATICA, in relazione al mutamento della compagnia di riferimento ed al trasferimento della sede principale in provincia di Venezia, assume la denominazione di SFA spa (in breve) ed amplia l’offerta di mercato con le bonifiche di amianto su strutture industriali e civili e con le bonifiche dei terreni. Leggendo il sito della SFA Spa si può notare l'ultimo cda riportato che vede presidente Dott. Marco Sciannameo, dottore commercialista e revisore legale; esperto in consulenza societaria, fiscale, revisione legale e riorganizzazione aziendale, vice presidente Dott. Tonino Alferi, commercialista-libero professionista, esperto in economia aziendale delle piccole e medie imprese, consigliere delegato l'ing. Samuele Salotti, ingegnere-libero professionista, esperto di bonifiche dei terreni con pluriennale esperienza nelle principali società del settore di livello nazionalee, consigliere delegato il dott. Vincenzo Cani, laureato in giurisprudenza, esperto in strategia e marketing e consulenze internazionali e consigliere il dott. Giovanni Petris, laureato in Scienze Biologiche, dirigente di pallacanestro e con una trentennale esperienza nel settore ambientale, ricoprendo importanti incarichi sia nel settore pubblico regionale (politicamente iscritto a Forza Italia e vicino al vice governatore Riccardi) e privato. Il collegio sindacale presieduto da Gianpaolo Graberi (tesoriere a lungo nelle campagne elettorali di Riccardo Riccardi e Sandra Savino), con incarichi di vertici in FUC, Fvg Strade e A&T2000 assieme a De Faveri e Brini. Anomalia o scivolone non da poco che nella stessa Spa risultino presidente del cda (Scianameo) e presidente del collegio sindacale (Graberi) due commercialisti soci nello studio studio professionale. SFA Spa risulta fallita con sentenza del 29/03/2021. Fino al 26/02/2020 il CdA era il seguente: Presidente SCIANAMEO MARCO, Vice Presidente CANI VINCENZO, Consiglieri ALFERI TONINO, SALOTTI SAMUELE e PETRIS GIOVANNI. Da quando le cose iniziano a volgere al brutto, ossia dal 26/02/2020, diventa amministratore unico Bonanomi Gian Paolo. Dal 06/07/2020 il liquidazione con liquidatore Giuseppe Spadotto. FINO AL 31/07/2020 IL COLLEGIO SINDACALE ERA FORMATO DA GRABERI GIANPAOLO (vedi foto)CUSSIGH ELENA e BRINI SILVIA. DAL 31/07/2020 GRABERI GIANPAOLO diventa REVISORE LEGALE. Dal 29/03/2021 FALLIMENTO. I SOCI SONO: Qualità servizi Srl, KIM Srl, Alferi Tonino e Salotti Samuele.