il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
ANCHE IN FVG SONO MOLTI I FURBETTI CHE SALTANO LA CODA PER IL VACCINO

DURO ATTACCO DI MORETTON AL COMPAGNO DELLA SERRACCHIANI, MITJA GIALUZ

Notizia dell’ultima ora, l’ingegnere Alberto Giovanni Gerli pare che non abbia accettato l’incarico del nuovo gruppo di lavoro relativo del comitato tecnico scientifico covid-19. Essendo stato chiacchierato, per ragioni relative alle sue previsioni regolarmente bocciate dagli eventi reali, lui, con signorilità, ha declinato l’incarico che gli era stato offerto solo ieri. "Non stento a credere - ha dichiarato l'ex numero 1 del Pd regionale, Gianfranco Moretton (vedi foto) - che la stessa cosa capiti domani per un candidato nominato dal governo a formare il gruppo di studio sulla riforma del diritto penale. In questo caso, però, si tratta di un nostro corregionale, il prof. Mitja Gialuz, che è stato solo ieri promosso a tale nobile funzione. Di professori universitari che insegnino diritto penale in italia ce ne saranno cento o forse più. E i titoli di questi docenti, possono essere confrontati, attraverso una semplicissima indagine e ricerca su google. Vi invito a guadagnare questa conoscenza per capire meglio, facendo le debite comparazioni, chi avrebbe meritato di più rispetto agli altri. Ci chiediamo quale sia il legame che unisce il professor Gialuz con il governo nazionale. Forse sarà il rettore dell’università in cui insegna ad aver promosso la sua candidatura? Voi pensate sia così? Io, ho qualche dubbio in proposito. Non credo ci sia un’attinenza tra governo nazionale e l’ateneo in questione. E allora chi? Breve digressione: “se mio padre, che pur ha diritto di fare, chiedesse un contributo di denaro pubblico, in ragione di qualche norma regionale, sarei io la prima ad impedirglielo, per sacrosanta opportunità politica”. Sono parole dette in aula a Trieste da una Presidente di Regione. Lascio a voi immaginare chi essa sia. Ora, c’è forse qualche attinenza tra la persona che voi avete già immaginato e il prof Mitja Gialuz? E questa persona è collaterale alla maggioranza che regge il governo nazionale? Io, credo proprio di si. Voi cosa ne pensate? Ecco perché, se non è domani, ma tra due giorni anche Gialuz farà lo stesso passo dell’ingegner Gerli". Non per sua volontà, ma perché la sua congiunta lo obbligherà a retrocedere e a declinare quella proposta. Se così non fosse, ma così invece sarà, tutti ci ricorderemo, quando si tratterà di votare, l’ambigua e duplice figura riassunta dal soggetto politico in questione. Allora sì, ma se invece capitasse qualche furbesco silenzio, alcun friulano, giuliano, veneto consegnerà un sol voto alla ex presidentessa, dovesse mai presentarsi a una prossima candidatura politica.