il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DRAGHI MANDA A CASA ARCURI: IL CLAN DELLE MASCHERINE TREMA

IN PIENA PANDEMIA RICCARDI NOMINA DIRETTORE DI DISTRETTO UN ESPERTO IN DIRITTO AGRARIO CON ESPERIENZA COMMERCIALE IN EURO&PROMOS

Come comunicato dal direttore generale dell'Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale, Massimo Braganti, il posto di Direttore di distretto di Udine, è ricoperto da fine gennaio 2021,  dal direttore dei servizi sociosanitari Denis Caporale, laureato in giurisprudenza ed esperto (vedi curriculum) i contratti agrari. Nell'ambiente sanitario cresce, per questo, la preoccupazione e l'insoddisfazione, tenuto conto che alla guida del Distretto Sanitario udinese, snodo cruciale impegnato nella complessa realtà carceraria, in quella dei profughi accolti alla Cavarzerani, nel comparto materno-infantile e in quello dell'assistenza domiciliare integrata, ancora più strategico in piena epidemia e vaccinazione, siede una persona senza alcuna competenza medica. Da notare, inoltre, in pieno spreco pandemico, dove la struttura di Riccardi non ha badato a spese fra reperimento di mascherine "autocertificate in house" (nel senso vero e proprio) e mascherine ritirate dalle strutture sanitarie, che Denis caporale percepisce un compenso di 123.949,66 euro annui, pari alla somma di almeno quattro stipendi di medici o infermieri in prima linea. Nel 2008, Denis Caporale seguiva lo sviluppo politico commerciale della Euro&Promos e l'acquisizione di società operanti nel medesimo settore.