il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
GIUSTIZIA VITTIME COVID - COLLEGATI A https://www.facebook.com/Giustiziavittimecovid

IN FRIULI LA PRIMA ANZIANA VACCINATA IN CASA DI RIPOSO E' LA NONNA DELLA RESPONSABILE ASSISTENZIALE DELLA STESSA RSA

Nella giornata di ieri il vice governatore Riccardi con delega alla salute e alla propaganda, ha fatto visita alla casa di Riposo di Lovaria di Pradamano dove sono state effettuate le prima vaccinazioni delle strutture protette per anziani in Friuli. Ovviamente non potevano mancare le telecamere e i selfie; Riccardi dopo la solita prefazione ha passato la parola alla dott.ssa Marina Mattioli, responsabile del governo assistenziale della Fondazione Muner De Giudici. La dott.ssa Mattioli ha spiegato che durante la giornata sarebbero state vaccinati solo 47 ospiti su 80, vista la difficoltà ad ottenere il consenso informato in assenza di parenti o amministratori di sostegno. Tuttavia, la fiscale dott.ssa Mattioli ha dimenticato di dire che la signora Virginia (vedi foto), prima ad essere stata vaccinata e che ad aprile compierà 100 anni, è sua nonna. La signora Virginia era ospite a Cividale quando Marina Mattioli era dipendente; poi si è trasferita a Lovaria ed ha fatto spostare anche sua nonna nel posto in cui è andata a lavorare. Doppiamente fortunata visto che nelle casa di riposo cividalese i decessi hanno superato quota settanta (qualche mese prima l'allora sindaco Balloch affermava che a Cividale era tutto super monitorato come nella Quiete di Udine).