il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
MAZZETTE IN SICILIA, COINVOLTA EURO&PROMOS DI SERGIO BINI

ANTONINI SMENTISCE RICCARDI: "SOLDI DONATI? NESSUN DENARO DALLA PROTEZIONE CIVILE PER INSIEL"

Dopo il caso della Nave Lazzaretto si apre un nuovo fronte per la Regione Fvg in tempo di Covid: quello di Insiel Spa. In data odierna, riceviamo e pubblichiamo, una lettera di precisazione da parte del Presidente di Insiel Spa, Diego Antonini che smentisce seccamente il testo di un'agenzia del vice governatore Riccardo Riccardi. Tutto nasce dall'aver riportato fedelmente un comunicato dell'assessore alla Protezione Civile, Riccardo Riccardi, pubblicato in data 6 maggio 2020 sul sito della Regione Fvg e sul suo profilo Facebook personale. Riccardi fa scrivere testualmente (vedi foto) sul sito della giunta regionale: "Riccardi ha poi informato sulle risorse impegnate con il provvedimento che ha decretato lo stato di preallerta sul territorio regionale e con i successivi decreti, pari a complessivi 9.551.000,00, euro (8.351.000,00 per spese correnti ed 1.200.000,00 per investimento), a carico del Fondo regionale per la Protezione civile per acquisti di mascherine, beni di consumo, hardware, software e servizi diversi. Infine il vicegovernatore ha dato conto delle donazioni alle Aziende sanitarie che superano i 9 milioni di euro e della raccolta fondi "Aiutaci ad aiutare" volta a sostenere le esigenze emergenziali contro il Coronavirus avviata dalla Protezione Civile Fvg che ha raggiunto 1.763.969,15 euro; di questi ultimi, 1.300.000,00 saranno utilizzati per avviare, in collaborazione con Insiel, un innovativo progetto di telemedicina rivolto alle persone affette da Covid-19. Le restanti risorse saranno destinate agli Enti locali e alle Forze dell'ordine per gli ozonizzatori con i quali sanificare gli ambienti e per attrezzature e mezzi di servizio. ARC/LP/al". A seguire, è lo stesso Riccardi che pubblica il seguente post sul proprio profilo: " GRAZIE AL POPOLO #FRIULANO E A TUTTE LE AZIENDE DEL #FVG CHE HANNO DONATO OLTRE 9 MLN DI € A BENEFICIO DEL #SSR #FVG; 1.3 MLN, con @InsielSpa, per innovativo progetto di #telemedicina. Le restanti risorse per Enti locali e mezzi Forze dell'ordine". Il presidente Diego Antonini rimarca quindi che "Ad oggi Insiel NON ha in atto alcuna gara nè procedura volta alla realizzazione di un'app o all'acquisto di un Kit, da acquistare/realizzare mediante le donazioni dei cittadini del Friuli Venezia Giulia".