il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
REPORT SUL CASO MASCHERINE FARLOCCHE FVG

FINTI TAMPONI ALLA CASA DI RIPOSO DI CASTIONS DI ZOPPOLA

Una bugia che non fa bene alla salute del lavoro della Protezione civile. Due anziani ospiti della casa di riposo di Castions di Zoppola, Micoli Toscano, sono stati ricoverati nell'Ospedale di Pordenone, in gravi condizioni, perchè risultati positivi al Coronavirus. Nella giornata di ieri, riporta la stampa locale (vedi foto), sarebbero stati effettuati "i tamponi sugli altri 106 ospiti, tutti non autosufficienti e su una settantina di dipendenti". Il presidente dell'Asp, Bruno Ius, ha dichiarato che la situazione è particolarmente grave per cui non si recherà in casa di riposo e la sanificazione della struttura verrà portata a termine in tempi brevi". Interviene anche il sindaco di Zoppola, Francesca Papais (Pd), garantendo che "la Fondazione ha avviato le procedure sanitarie indicate dal Dipartimento di Prevenzione". Intanto il personale che lavora all'interno dell'Asp Micoli Toscano e i parenti di alcuni anziani smentiscono categoricamente la notizia sui controlli effettuati: i tamponi non sono stati effettuati.