il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DUBBI SUI CONTROLLI DEL DIRETTORE DI DISTRETTO UDINESE CANCIANI

RICCARDI PREFERISCE BINI E SAVINO AL CORONAVIRUS

Nel pieno dell'emergenza sanitaria per la pandemia del Coronavirus, l'assessore regionale alla salute, Riccardo Riccardi, congiuntamente all'assessore regionale al turismo, Sergio Emidio Bini, trovano il tempo per perdere mezza mattinata e organizzare una conferenza stampa sulla federazione virtuale fra i gruppi consiliari regionali di Progetto Fvg e Forza Italia. Turisti e uomini d'affari di ritorno da focolai cinesi sono in programma settimanalmente e siamo nel pieno del capodanno cinese. Ad oggi la Regione Fvg non ha dato alcuna informazione ufficiale ai cittadini su come comportarsi in caso di viaggi all'estero, informazioni, invece che nel vicino Veneto sono state date nei centri di lavoro e nelle Università. Riccardi, forte del suo fisico (vedi foto), preferisce godersi la compagnia di Sergio Bini e della deputata Sandra Savino nella conferenza stampa decimata dalle assenze dei consiglieri dei rispettivi gruppi. La decisione presa a tavolino da Riccardi e Bini e ordinata ai due capogruppo yesman, Giuseppe Nicoli e Mauro Di Bert, non è piaciuta ad alcuni consiglieri, tanto che è prevista l'assenza del berlusconiano Franco Mattiussi, di Emanuele Zanon e di Giuseppe Sibau, oltre che di Walter Zalukar del gruppo misto. Insomma i consiglieri della federazione di domani saranno meno di quelli di ciascun gruppo originario.