il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DUBBI SUI CONTROLLI DEL DIRETTORE DI DISTRETTO UDINESE CANCIANI

LA ONOFARO SRL DI MESSINA TRASFORMA UDINE IN UNA DISCARICA

Le principali fotografie che sono state postate dall'inizio del 2020 riguardano il degrado delle vie cittadine causato da sacchi di immondizia, cassonetti strapieni, sporcizia e mancanza di servizio da parte degli operatori ecologici della Net. Una discarica a cielo aperto come mai si era visto a Udine. Il Sindaco Fontanini non sa nulla perchè vive in un oasi verde nel suo paesello al confine con la città e buona parte della sua giunta altrettanto. La fotografia che vedete (vedi foto) è stata scattata in via Freschi dove la situazione è identica da oltre 48 ore. Molte le segnalazioni di ratti nei pressi dei bidoni sui marciapiedi e molte le persone che si sostituiscono alla Net nel recupero dei sacchi nel mezzo delle strade. I primi kit vennero consegnati ai Rizzi, zona che insieme a San Domenico, Cormôr e San Rocco esordirono con il porta a porta lunedì 2 dicembre 2019 . Gli addetti della Onofaro Antonino srl di Naso (Messina), la ditta che si è aggiudicata l’appalto, si vedono poco e i funzionari dellla Net tacciono imbarazzati.