il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
REPORT SUL CASO MASCHERINE FARLOCCHE FVG

PALESEMENTE IMPREPARATO

In un momento in cui Udine vive una crisi profondissima, la moglie del Sindaco Fontanini, decide di blindare il marito facendo entrare in giunta due neofiti dell'amministrazione comunale. Antonio Falcone (vedi foto) non ha mai avuto esperienze di gestione della cosa pubblica ma da questo mese diventerà assessore. Finalmente potrà avere ogni fine mese tremila euro lordi, in cambio del suo ok per la chiusura totale di via Mercatovecchio e dell'apertura di svariati centri commerciali in città. In giunta l'imbarazzo è grande, tanto è che Fontanini sta cercando di dare a Falcone un referato poco complesso. La pianificazione in possesso di Pizzocaro passerà a Alessandro Ciani e la delega allo Sport verrà privata di tutte quelle componenti tecniche e logistiche che potrebbero mettere in difficoltà l'inesperto capogruppo di Identità Civica. Il Commercio già non interessa più a Falcone, l'importante è la poltrona ben remunerata.