**
  • Home > Gossip > LA FALSA PAGINA FACEBOOK CHE ATTACCA GLI ANIMALISTI
  • stampa articolo

    LA FALSA PAGINA FACEBOOK CHE ATTACCA GLI ANIMALISTI

    364A

    Il vento finalmente sta cambiando e la gente ha finito di stare zitta e subire. Chi ha comprato una casa in campagna lo ha fatto per vivere a contatto con gli animali e la natura, non certo per doversi rifugiare dagli spari continui dei fucili dei cacciatori della domanica. Ribellarsi a queste sparatorie autorizzate è un dovere non solo un diritto. In poche ore, questa mattina, ci sono giunte decine di segnalazioni di presenze di cacciatori in giro per le campagne friulane come se fosse un rastrellamento di guerra. Una vera strage di animali liberati e fatti crescere appositamente per diventare un bersaglio vivente da portare a casa. Sulle pagine Facebook sono molte le immagini che ritraggono fanatici con fucili e trofei di corna alle proprie spalle o animali uccisi e messi su una griglia. Ma sono anche tanti i commenti arroganti e le minacce che questi signori indirizzano agli amanti degli animali. Pronuciato da loro il termine animalista viene subito equiparato a quello di terrorista o violento per cercare di trovare una scusa o una protezione. Gli animalisti, quelli intesi come appartenenti a movimenti che proteggono la vita degli animali e che condannano fermamente la caccia "sportiva" finalmente sono passati all'attacco. Stanno dimostrando di essere in tanti, di non avere più paura a denunciare e di non aver paura nemmeno ad incontrare a mani nude un vigliacco con il fucile. Semplicemente vergognosa è una pagina Facebook che dovrebbe essere immediatamente bannata e che per questo vi invitiamo a segnalare in massa. La pagina ha il nome che trae in inganno: BENESSERE ANIMALE (vedi foto). In realtà è una pagina molto forte e cruda che inneggia all'abbandono degli animali e alla guerra mediatica agli animalisti.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ