il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
DUBBI SUI CONTROLLI DEL DIRETTORE DI DISTRETTO UDINESE CANCIANI

EIN PROSIT: TELE E OPERE D'ARTE FRA SALUMI E SOFFRITTI

L'arte e la cultura prese a schiaffi da un gruppo di commercianti tarvisiani e un sindaco di Campoformido. Per due giorni quadri di famosi pittori e opere di valore inestimabile avranno l'inconfondibile odore della gastronomia di Friuli Doc. Casa Cavazzini sede del nuovo Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Udine si trova proprio nel centro storico della città. Acquisito dal Comune per volontà testamentaria di Dante Cavazzini, l’edificio è stato sottoposto ad un lungo lavoro di ristrutturazione su progetto dell’architetto Gae Aulenti e dal 2012 è stato aperto al pubblico diventando un museo moderno e funzionale, destinato a trasformarsi in un centro propulsore di cultura tale da rivalutare il cuore storico di Udine. La “Mostra – Assaggio” è abitualmente il momento principale del programma di Ein Prosit. Ein Prosit si terrà a Udine nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 Ottobre 2019,  e vedrà la partecipazione di oltre 150 produttori di vino e di prodotti gastronomici. I produttori di vino presenteranno ognuno quattro vini della loro produzione, consentendo al visitatore la possibilità di assaggiare parte della produzione di ciascuna azienda. Nello stesso tempo, nella sezione dedicata alla gastronomia, il visitatore potrà assaggiare le varie specialità presentate dagli espositori: salumi, formaggi, frico, aglio e soffritti. Gli spazi dedicati ai produttori friulani, italiani ed internazionali saranno la Chiesa di San Francesco ed il prestigioso Museo d'Arte Moderna "Casa Cavazzini". Così il marchio di Udine Musei viene mischiato, fra gli sponsor a quello del prosciutto crudo e a quello della Despar. Povera italia.