il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

FONTANINI CONCEDE IL PALAINDOOR PER LA FESTA DEL SACRIFICIO

Raccolta firme del Partito Animalista per vietare la 'macellazione rituale' nella 'Festa del Sacrificio'

Domenica 11 agosto, in occasione della Festa del sacrificio, i musulmani di Udine si ritroveranno al Palaindoor di Paderno, dove sono attesi migliaia di fedeli. "La festa del sacrificio inizierà l’11 agosto e vedrà l’uccisione di migliaia di animali (vedi foto) senza stordimento (l'Italia è uno dei pochi Paesi in cui la macellazione rituale senza stordimento è permessa); questa, inoltre, dovrebbe essere praticata solo in mattatoi specializzati, ma negli ultimi anni si è assistito a scene di sgozzamento in strade pubbliche. Tra pochi giorni inizierà il giorno del sacrificio, giorno in cui i musulmani celebrano la loro ricorrenza religiosa più importante sgozzando animali vivi in Italia, senza stordirli, causando loro terribili sofferenze. Il regolamento europeo impone lo stordimento preventivo degli animali prima della macellazione, ma, nel caso di festività religiose, permette ai singoli stati di adottare deroghe speciali, e il governo italiano ha acconsentito a questa modalità barbara. La macellazione senza stordimento non è praticata solamente dai musulmani, ma è anche del rito ebraico, dovrebbe essere svolta solamente in mattatoi “specializzati”, ma durante questa festa si assistono ad esecuzioni anche nelle strade pubbliche.