il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

MALESSERE ANIMALE: LIBERIAMO BERTRANDO

Chi segue il nostro blog, certamente conosce anche Ugo, il bassotto udinese autore di mille inchieste. In questo preciso momento (ore 10.15) è in corso un fortissimo temporale sulla zona di Udine; oltre alla pioggia intensa si sentono fortissimi tuoni. Così, Ugo, come molti amici a 4 zampe, è nascosto terrorizzato sotto un letto a casa. Qualcuno, purtroppo, è meno fortunato di lui. Lo chiameremo con un nome di fantasia: Bertrando. E' chiuso in un recinto di ferro e lamiere, solo, in mezzo ad un campo, 24 ore su 24, coperto da una lamiera e una piccola cuccia (vedi foto). Attorno a lui tanta ferraglia sparsa nel verde, l'ideale per attirare l'elettricità letale di un fulmine. Mentre stiamo scrivendo questo post la violenza dell'acquazzone è tale da non riuscire neppure a vedere fuori dalla finestra; non osiamo immaginare la fanghiglia che si è creata attorno a Bertrando. Molti di voi avranno capito di che cane stiamo parlando e in che zona si trovi. Nonostante i tanti appelli Bertrando è ancora lì, immobile, solo, bagnato, terrorizzato. E' arrivato il momento di alzare la voce per Bertrando e per tutti quegli altri animali che vivono nelle sue stesse condizioni. Fra 48 ore sarà ancora lì, assieme, andremo a liberarlo.