il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
IL VICE PRESIDENTE DE LA QUIETE SMASCHERA IL DIRETTORE GENERALE GUARNERI

LO SPACCIO SI SPOSTA DALLA STAZIONE AL CENTRO DI UDINE

Mentre Franz e Damele giocano al mercoledì del Sarpi, Ciani e il comandante della Polizia Locale Del Longo sognano le nuove pistole laser e gli scudi spaziali. Qualcuno a Udine, invece, fa sul serio e quattro volanti della Questura arrivano in via Valvasone (vedi foto) ispezionando un locale da tempo considerato a rischio. Un marocchino ci racconta che ormai il giro più brutto, quello dello spaccio, non è più in Borgo Stazione ma nel pieno centro di Udine. Ormai l'assenza di Fontanini e della sua maggioranza dalla città hanno aperto varchi alla delinquenza.