**
  • Home > Gossip > I GRADESI PER MAGNARE DANNO 75MILA EURO AI TARVISIANI
  • stampa articolo

    I GRADESI PER MAGNARE DANNO 75MILA EURO AI TARVISIANI

    271A

    III edizione di Ein Prosit Grado: 12 - 14 Luglio 2019 presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado, FVG. La mostra assaggio: aziende eno-gastronomiche, nelle rispettive sezioni "vigneto" e "culinaria" offrono al visitatore, al prezzo di 15 euro, la possibilità di assaggiare il meglio della loro produzione. Itinerari del gusto: Cene in ristoranti gradesi selezionati durante le quali alcuni tra i migliori rappresentanti della scena gastronomica nazionale proporranno i piatti della loro cucina. A fatturare però è sempre lo stesso soggetto, ossia il Consorzio Turistico di Tarvisio, che con il mare e l'isola ha ben poco di romantico a che fare. Gli uffici comunali di Grado hanno dichiarato di aver stipulato un contratto con il Consorzio Turistico di Tarvisio per un corrispettivo pari alla somma di 75mila euro e di aver proceduto tramite affidamento diretto vista l'esclusività del marchio "Ein Prosit". Oltre al vil denaro, il direttore Claudio Tognoni (vedi foto) ha ottenuto dall'amministrazione anche il territorio della diga, allestito da banali banconi, le transenne e una certa quantità gratuita di energia elettrica per gli allacciamenti serali. Rispetto alle precedenti edizioni, sia il Consorzio Grado Turismo, presieduto da Thomas Soyer che la Git, presieduta da Sandro Lovato, hanno comunicato di non essere interessati all'acquisto di biglietti (15 euro) per la mostra assaggio. Il resto dei finanziamenti pubblici alla III Edizione di Ein Prosit Grado arriveranno dalla Regione Fvg tramite il braccio operativo di Promoturismo Fvg. Sulla stampa locale di oggi, è apparsa la pubblicità di Ein Prosit Grado che curiosamente contiene una serie di loghi, invisibili ad occhio nudo, oltre a quelli di Electrolux, Illy, Prontoauto, Acqua Panna - S. Pellegrino e Prosciutto di San Daniele, ovviamente fatturati sempre dal Consorzio Tarvisiano.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ