**
  • Home > Gossip > LA MOGLIE DI FONTANINI A STRETTO CONTATTO CON I MUSEI UDINESI
  • stampa articolo

    LA MOGLIE DI FONTANINI A STRETTO CONTATTO CON I MUSEI UDINESI

    236A

    Per apprezzato pudore il Messaggero Veneto di oggi si astiene dal firmare un articolo in cui si omette che la grande protagonista del pezzo è la moglie del sindaco Pietro Fontanini. La professoressa Viviana Rojatti, docente di inglese al liceo Marinelli, appare in primo piano anche nella fotografia oltre che essere più volte, giustamente citata nell'articolo. Erronea è invece la didascalia (vedi foto) dove si confonde il direttore dell'Arlef William Cisilino con il regista friulano Massimo Garlatti Costa. William Cisilino che nella foto grande appare seduto in prima fila vicino al sindaco Fontanini intento ad ascoltare la moglie, usufruisce gratuitamente, come il primo cittadino udinese, di un posto auto riservato nel cortile interno di Palazzo Belgrado. Verrebbe da chiedersi per quale ragione la professoressa Viviana Rojatti, invece che dedicarsi, in prossimità degli Europei Under 21 a Udine, a progetti in inglese (materia che insegna) con i suoi studenti abbia preferito applicarsi nel video in friulano. Una risposta potrebbe essere banale: i ragazzi del Marinelli coinvolti nel progetto hanno lavorato a stretto contatto di Arlef e dei musei di Storia Naturale e della Fotografia, enti con cui il Sindaco Fontanini ha un ovvio filo diretto. Non per nulla al termine della presentazione Fontanini ha "voluto ringraziare personalmente Silvia Bianco, responsabile del Museo della Fotografia del Comune di Udine. Intanto va avanti la collaborazione fra Comune di Udine e Arlef, diretto da William Cisilino e presieduto dal padano Eros Cisilino.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ