il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

FONTANINI HA NASCOSTO DI ESSERE ALLEATO CON L'ESTREMA DESTRA

Il Sindaco Fontanini ha mentito ai suoi elettori dichiarando di aver affidato la presidenza della terza circoscrizione ad un rappresentante di una lista civica quando si trattava del segretario nazionale della Fiamma Nazionale, partito di estrema destra fuori dall'asse di governo regionale. Così recita il post pubblicato dallo stesso Stefano Salmè (vedi foto), la cui moglie è assessore di Fontanini. “In data 6 giugno 2019 il Consiglio Direttivo del Movimento ha accettato le mie dimissioni dalla carica di segretario nazionale di Fiamma Nazionale. Finisce per me una lunga esperienza cominciata quasi 20 anni fa, ricoprendo nell’allora Fiamma Tricolore il ruolo di segretario provinciale. Nel movimento che fu di Pino Rauti, ricoprii i ruoli di segretario regionale, di coordinatore del nord Italia e per ultimo di vice-segretario nazionale. Infine la fondazione, su tutto il territorio nazionale, del Movimento “Risorgimento Sociale Italiano- Fiamma Nazionale. Impegni familiari e futuri impegni professionali, mi impediscono la prosecuzione del lavoro avviato. Ringrazio il Consiglio Direttivo per aver accettato la mia indicazione di Cristian Feruglio, che ha dimostrato con spirito di sacrificio e tenacia, di meritare il ruolo di nuovo Segretario Nazionale del Movimento”. Altro che Amo Udine...