il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
CLICCA SUL BANNER IN BASSO DI VIDEOTELEBLOG

IL NUOVO CORSO DI ANPI UDINE: PROFUGHI E RAINBOW VILLAGE

La sede dell’A.N.P.I. Provinciale di Udine è sita in Via Brigata Re, 29, presso l’ex palazzina comanda della Caserma Osoppo. Sede quindi gentilmente offerta da tutti i contribuenti cittadini. A questo punto verrebbe logico chiedersi cosa facciano i rappresentanti dell'ANPI nel 2019 a distanza di tanti anni dall'ultimo conflitto mondiale. La maggior parte dei partigiani sono oramai morti di vecchiaia e l'associazione è gestita prevalentemente da politici vicini al Pd. Ciò che incuriosisce per la forte anomalia è la pagina Facebook dell'Anpi Udine (vedi foto) che pone in bella vista un manifestante extracomunitario ed una inizativa del Rainbow Village (comunità LGBT). Così si legge nella presentazione dell'evento del 25 maggio: "Dopo la bellissima esperienza dello scorso anno, torna a Udine il Rainbow Village: ben ventisette associazioni friulane, giuliane, austriache e slovene riunite insieme per celebrare la Giornata Internazionale Contro la Lesbo-Omo-Bi-Transfobia. Un evento unico nel FVG, parte del calendario ufficiale del FVG Pride 2019: una giornata in cui potersi immergere in un mondo di arte, cultura e divertimento; un luogo dove poter entrare in contatto e conoscere le associazioni del nostro e dei territori limitrofi che ogni giorno si impegnano per rendere la nostra regione un luogo migliore per tutt*". Intanto, l'ANPI Udine congiuntamente all'ARCI organizza per oggi una conferenza stampa a sostegno del sit-in contro l'inaugurazione della nuova sede di Casapound, partito che parteciperà democraticamente alle imminenti Europee e formato da una classe dirigente molto giovane.