il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
ESCLUSIVO: SCOPPIA SANITOPOLI FVG: TUTTI I NOMI

FONTANINI INAUGURA CON KYENGE LA BIBLIOTECA DELL'AFRICA

Elena Lizzi, candidata friulana della Lega, nella circoscrizione Nord Est alle prossime europee, subisce uno smacco in terra friulana dal sindaco Pietro Fontanini e dal suo assessore Alessandro Ciani, entrambi leghisti. Non solo: una vera presa per i fondelli nei confronti dei cittadini udinesi che hanno votato centrodestra alle scorse comunali. Il 17 maggio alle ore 10, l'ex ministro Pd Cecile Kienge, candidata di punta di Zingaretti, alle europee nella crcoscrizione Nord Est, inaugurerà in via Battistig (vedi foto) la Biblioteca dell'Africa, alla presenza del sindaco Fontanini (Lega) e del suo assessore alla sicurezza Alessandro Ciani (Lega). Già il fatto che in una zona degradata, abitata in forte percentuale da immigrati e musulmani, venga fatta aprire una biblioteca dell'Africa non va verso la direzione auspicata dai tanti udinesi residenti storici del Quartiere delle Magnolie, ma il vero vulnus è politico e a pochi giorni dal voto per il parlamento europeo. Dal canto suo l'assessore Ciani non ha mai fatto mistero di essere profondamente bossiano/maroniano e di sentirsi molto più distante dalla destra che dalla sinistra, come pure di aver minor simpatia per i meridionali che per gli immigrati. Intanto Fdi tace ancora una volta.