il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

IL FONDATORE DI EXCOL FRA FUCILI E ANIMALI ABBATTUTI

Che il titolare e direttore del Centro Studi Excol di Udine e Palmanova avesse una grande passione per il mondo venatorio lo abbiamo già raccontato, come pure che il dottor Roberto Ronutti fosse solito favorire le visite degli studenti in luoghi dove poter osservare tane di volpe ed altane per la caccia. Quello che, invece, apprendiamo adesso, da una rapida lettura del suo bilancio sociale è che, da circa 10 anni, elargisce sponsorizzazioni a favore della Parrocchia di Gonars, dell'associazione culturale e ricreativa di Gonars e della Riserva di Caccia di Gonars di cui è direttore e autore del sito internet. Persino il giornale "Glag" edito dall'amministrazione comunale di Gonars, diretto dal sindaco Marino Del Frate, ha come collaboratore fisso Roberto Ronutti, in qualità di rappresentante della Riserva di caccia di Gonars; non a caso, ogni numero ospita almeno una pagina dedicata alle attività della Riserva e del mondo venatorio, fra cui uno speciale per i 50 anni della Riserva in cui si sottolineava come i suoi soci volessero mantenere viva la passione per la caccia attraverso attività di formazione e promozione nelle scuole. Intanto continuano a destare indignazione e impressione le fotografie postate dal Fondatore di Excol (vedi foto), in cui Roberto Ronutti compare in tenuta da caccia vicino a fucili e cinghiali appena uccisi.