**
  • Home > Gossip > IL CENTRO STUDI EXCOL AVVICINA I BAMBINI ALLA CACCIA
  • stampa articolo

    IL CENTRO STUDI EXCOL AVVICINA I BAMBINI ALLA CACCIA

    1900A

    Si è tenuto stamane, presso la Sala Bingo di viale Palmanova,  il convegno di Enalcaccia Fvg dal titolo: "Attività venatoria in regione: Quale futuro?". Salutato calorosamente e presentato alla platea come "un amico dei cacciatori", ha introdotto i lavori l'assessore regionale alle risorse agroalimentari, forestali e ittiche, Stefano Zannier (in foto). Ma cosa vuol dire, per un assessore regionale la definizione di "amico" di una categoria o di una lobby e come reagirà il governatore Massimiliano Fedriga (Lega) sempre attento alla forma e alle istituzioni? Seduto in seconda fila un cacciatore d'eccellenza: il consigliere regionale Elia Miani (Lega). Fra i relatori, Roberto Ronutti, titolare del centro Excol, una realtà didattica imprenditoriale che conta oltre sessanta dipendenti. In un'intervista televisiva rilasciata in occasione della nuova sede di Palmanova, Ronutti, dichiara che Excol lavora per arrivare dove la famiglia non arriva e per insegnare i valori ormai persi nella società. Oggi, durante il suo intervento, Roberto Ronutti, autore del sito internet "Riserva di Caccia di Gonars", ha spiegato che la gente ha un'immagine negativa dei cacciatori, spesso oggetto di minacce e diffamazioni. Nel definirsi insegnante, formatore ed educatore ha citato come fonte autorevole delle sue ricerche scientifiche, Wikipedia e Wikidizionario, criticando la Treccani. Al termine del suo intervento, aiutato da diapositive che lo ritraevano in forti immagini di caccia, il titolare della Excol ha raccontato che da anni accompagna i bambini delle scuole a vedere tane di volpi e altane per la caccia. Il Perbenista, al contrario, si augura che i bambini non impugnino mai un fucile per uccidere un animale per sport.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ