il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
REPORT SUL CASO MASCHERINE FARLOCCHE FVG

BARILLARI TRALASCIA I POSTI LETTO E MIRA ALLE POLTRONE

"E' indecente che un ospedale che, era il fiore all'occhiello del nostro Friuli, riduca la sua potenzialità. Si parla di governance e di assunzioni di dirigenti non sanitari e, d'altra parte, si tagliano posti letto, non si assume personale medico e paramedico né per gli ospedali, né per gli ambulatori dei distretti sanitari: provocando così l'allungamento delle liste di attesa. Mi auguro un saggio cambio di rotta. C. C. - vecchio medico - Udine" : Questo è uno dei tantissimi commenti apparsi su Facebook (vedi foto) dopo la pubblicazione della notizia del taglio di 137 unità di personale all'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Udine. Così l'oncologo Simona Liguori, in qualità di consigliere comunale, ha preso carta e penna e ha presentato una convocazione del Consiglio comunale Straordinario. Per il 2019 il Commissario dell'ASIDIUD Tonutti ha predisposto il taglio del personale di 137 unità, le cessazioni legate alla quota 100, il taglio dei posti letto a favore dei privati convenzionati e le manutenzioni ridotte all'osso. Nel frattempo mentre l'Asp La Quiete e l'Ospedale udinese in cui lavora lo stesso assessore comunale alla salute e al sociale Giovanni Barillari sono oggetto di tagli e di disagi agli utenti, l'esponente di Forza Italia lascia alla sua collega la preoccupazione per le ovvie conseguenze e si barrica a Palazzo D'aronco con gli altri capogruppo per decidere le spartizioni delle varie Municipalizzate.