il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
IL VICE PRESIDENTE DE LA QUIETE SMASCHERA IL DIRETTORE GENERALE GUARNERI

L'IMMOBILE DEI PROFUGHI CHE SPAVENTA VIGILI E ASSESSORE

Sono trascorsi ormai diversi mesi da quanto diversi residenti di via Joppi e via Sabbadini hanno chiesto all'assessore alla sicurezza Alessandro Ciani (giovincello padano) e alla Polizia Locale (a detta del Comandante troppo anziani) di intervenire per verificare da chi sia abitato e frequentato un vecchio immobile apparentemente in stato di abbandono. Durante la notte, sovente vengono viste entrare persone e salire nei piani alti, oltre a profughi accamparsi nella parte sottostante con sacchi a pelo, coperte e birre a volontà. nonostante la posizione centrale, vicina alla sede della Regione Fvg, governata dal leghista Massimiliano Fedriga e resa sicura dall'assessore regionale Roberti, mai alcun controllo è stato effettuato. Eppure, a detta di alcuni residenti che chiedono l'anonimato per paura di ritorsioni, più di qualcuno dichiara di aver visto durante la notte luci di candele illuminare le finestre. Se chi di dovere ha paura di controllare, ci auguriamo che intervengano quanto prima le Forze dell'Ordine, certamente più abituate a questo genere di operazioni.