il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
REPORT SUL CASO MASCHERINE FARLOCCHE FVG

CIANI NEL MIRINO DI FRATELLI DI ITALIA E NON SOLO

L'eccessiva simpatia della famiglia Fontanini per il giovane compaesano, Alessandro Ciani (vedi foto) sta creando non pochi problemi nella tenuta della maggioranza. Se da tempo, il consigliere delegato alla protezione civile, Andrea Cunta, deve sopportare il fatto di aver dovuto lasciare il posto a Ciani che aveva raccolto meno preferenze di lui, per il capogruppo di Fdi, Luca Vidoni l'attesa diventa snervante. Già da mesi, il sindaco Fontanini si era impegnato a passare la delega ai Centri di aggregazione giovanile, da Ciani a Vidoni. Le motivazioni erano chiare. Ciani, oberato dal comando congiunto della Polizia Locale e dalle norme sempre più severe dell'edilizia privata, oltre che dalle onoranze funerbri, non è mai riuscito a dedicare una sola ora del suo tempo alle politiche giovanili, lasciando al comunistissimo Toscano la gestione della materia. Luca Vidoni, unico dei consiglieri eletti di Fratelli di Italia non è stato mai gratificato con nulla dal sindaco e per età e interesse la delega alle politiche giovanili sarebbe perfetta. Perchè far avere delle deleghe ai consiglieri Govetto, Basaldella, Falcone e Cunta e tenere fuori il fedele Luca Vidoni che ha dovuto accettare l'imposizione da parte di Daniele Franz dell'esterna Silvana Olvotto, poco gradita anche a Cristina Pozzo? Intanto negli uffici dell'agenzia informagiovani il nervosismo è a fior di pelle vista la totale assenza del'assessore Ciani da tutte le riunioni operative e da tutte le decisioni. Martedì 16 aprile 2019 alle ore 16.30 all’Informagiovani di viale Ungheria 39 si svolgerà l'incontro per illustrare la rete Eures FVG. Verranno presentate le opportunità di mobilità professionale, i progetti attualmente in essere e i benefici finanziari disponibili a supporto dell’inserimento formativo/lavorativo sull’intero territorio europeo...ma nessuno ne hai mai parlato con l'assessore.