**
  • Home > Gossip > COMPA FVG: IL BANCOMAT DEL PUBBLICO IMPIEGO
  • stampa articolo

    COMPA FVG: IL BANCOMAT DEL PUBBLICO IMPIEGO

    125A

    ComPA Fvg nasce per volontà delle Associazioni dei Comuni, Province, Comunità Montane e Aziende sanitarie del Friuli Venezia Giulia con l’obiettivo di rafforzare la capacità istituzionale, di pianificazione, organizzativa e gestionale delle Autonomie locali, degli Enti e delle Aziende Pubbliche del Friuli Venezia Giulia. "Mette a disposizione competenze, professionalità, qualità e reti per sviluppare attività di ricerca, sperimentazione e accompagnamento nell'implementazione delle migliori pratiche di governance, organizzazione, valorizzazione delle risorse umane a favore degli enti del Friuli Venezia Giulia". Fin qui impossibile capire cosa sia e a cosa serve, ma quello che si intuisce è che si tratta di un carrozzone collegato all'ANCI pieno di politici di lungo corso in grado di retribuire "esperti" delle P.A., autocertificatosi tali, con denaro delle stesse pubbliche amministrazioni. Presidente è il sindaco di Gorizia, già consigliere regionale, Rodolfo Ziberna; fanno poi parte del consiglio direttivo Dorino Favot (rappresentante Aci Fvg, sindaco di Prata), Gianluigi Savino (rappresentante Anci Fvg, sindaco di Cervignano), Stefano Lucchini (rappresentante di Uncem Fvg), Giuseppe Napoli (rappresentante Federsanità Anci Fvg). Alessandro Fabbro, Segretario generale di ANCI FVG, è stato nominato Responsabile amministrativo di ComPA fvg ai sensi dell'art. 24 dello Statuto. OpendataFVG (vedi foto) è il percorso formativo organizzato da ComPA fvg con la collaborazione degli esperti del Centro di Competenza Sistemi informativi ANCI FVG. Sono stati 13 gli appuntamenti in calendario nel 2018 - per questa seconda edizione con approfondimenti, giuridici, tecnici, e attività laboratoratoriali. L'obiettivo di OpendataFVG è diffondere competenze e conoscenze nell'ambito delle nuove tecnologie. A lavorarci, come dimostreremo più avanti, figli, parenti e amici dei vari dirigenti ed amministratori pubblici. (fine prima parte)

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ