**
  • Home > Gossip > ZANNIER (LEGA): NON IMPORTA ESSERE DI DESTRA O SINISTRA
  • stampa articolo

    ZANNIER (LEGA): NON IMPORTA ESSERE DI DESTRA O SINISTRA

    1820A

    L'Assessore alle risorse agroalimentari, forestali e ittiche Stefano Zannier esordisce durante un dibattito pubblico con una battuta poco rispettosa verso le persone malate e verso gli animali: "Io, a confronto dell'assessore regionale alla salute sono fortunato: c'è chi fa le diete con stracchino e mele cotte e chi gira a mangiare per aziende enogastronomiche". Ma questa può essere considerata una gaffe causata dall'emozione relazionale. Ciò che, invece, rende meno simpatico l'assessore Zannier, è la sua iscrizione a Federcaccia e la sua passione per l'abbattimento delle volpi nostrane. Sul sito "Riserva di caccia di Gonars" appare un ampio servizio (vedi foto) dedicato ad una macabra battuta di caccia alla volpe, con tanto di cacciatori armati di fucile mentre trasportano, a testa in giu, alcuni animali uccisi. A seguire, nelle altre immagini, si vedono gli stessi cacciatori a tavola, assieme all'assessore Stefano Zannier, mentre mangiano gli animali abbattuti da loro stessi (vedi foto). Questo è parte del testo che potete leggere sul sito: "E’ diventata veramente una ricorrenza molto attesa la battuta alla volpe di gennaio che la riserva di Gonars oramai per tradizione da tantissimi anni organizza nel mese di Gennaio, è un momento atteso di aggregazione e di spirito di squadra. Nel territorio del nostro come è sempre stato popolato abbondantemente da questo mammifero, un pò odiato dai cacciatori e temuto dai cittadini che spesso si vedono razziare interi pollai nel loro cortile. Non manca poi il momento conviviale a fine battuta che per le tre domeniche oramai è “un must”, la prima domenica menù friulano con polenta e frigo e brovada e musetto, la seconda domenica capriolo con la polenta e per fine l’ultima domenica il tipico piatto delle ossa di maiale e il lesso, roba da leccarsi i baffi. Quest’anno poi per la giornata di chiusura del 27 gennaio abbiamo auto il piacere di avere la presenza dell’assessore regionale alla caccia Stefano Zannier, invitato dal nostro direttore Roberto Ronutti che oltre che a essersi complimentato per la splendida iniziativa ha portato tra noi un pò di energia e di vitalità dell quale la gestione venatoria ha molto bisogno in questo momento, ricordando poi alla fine che la riserva di Gonars deve essere da esempio per tutte le associazioni venatorie, dove non importa se sei di sinistra o di destra, se fai parte di una o dell’altra associazione venatoria, l’importante è lavorare per salvaguardare una passione che si tramanda da secoli e che ha bisogno di spirito di aggregazione e condivisione degli degli obiettivi per salvaguardare il mondo venatorio".

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ