il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
FRA QUALCHE ORA I PRIMI NOMI ECCELLENTI DELL'INCHIESTA COVID-VIP

LA COMPAGNA CINZIA DEL TORRE RAPPRESENTA L'ANPI?

Il 27 gennaio, Giornata della Memoria, il consigliere comunale del Pd, Cinzia Del Torre, ha tenuto ad Orzano, un'orazione in qualità di rappresentante dell'Anpi di Udine. L'ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, con i suoi oltre 120.000 iscritti, è tra le più grandi associazioni combattentistiche presenti e attive oggi nel Paese. Fu costituita il 6 giugno 1944, a Roma, dal CLN del Centro Italia, mentre il Nord era ancora sotto l'occupazione nazifascista. Il 5 aprile del 1945, con il decreto luogotenenziale n. 224, le veniva conferita la qualifica di Ente morale che la dotava di personalità giuridica, promuovendola di fatto come associazione ufficiale dei partigiani. Presidente del comitato Provinciale di Udine è Dino Spanghero; fanno, poi, parte dell'ufficio di presidenza Walter Adami, Adriano Bertolini, Flavio Fabbroni, Luciana Flora, Antonella Lestani, Elio Nadalutti, Tommaso Pinat, Elvio Ruffino, Federica Vincenti. Questa è la dimostrazione che fra Anpi e Pd Udine sono una sola cosa: cosa ha permesso a Cinzia Del Torre (vedi foto) di rappresentare l'Anpi se non una visione attuale della politica in comune?