il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

L'AVVOCATO MASCHERIN INSULTA SALVINI E MINACCIA IL WEB

In queste ore è stato costituito il Comitato Anticlandestini Udine, che chiede un maggior e più severo controllo sull'immigrazione clandestina in città. Il post in alto spiega ai radical chic il significato corretto di questa richiesta e, in particolar modo, il significato del termine "clandestini": Dal Vocabolario Treccani, s. v. clandestino, agg. e s. m. (f. -a): «... immigrato che entra in un paese illegalmente..» - Forse qualcuno della sinistra è favorevole a ospitare in città un immigrato che entra in Italia illegalmente? Noi no; noi siamo per il rispetto delle leggi. Tuttavia, di fronte a queste sacrosante affermazioni che dovrebbero essere condivise da tutte le istituzioni e gli uomini di legge, l'avvocato Sebastiano Mascherin scalda gli animi della sinistra e si propone come suggeritore segreto per la grande vendetta a Palazzo; esso scrive (vedi foto): "Non segnalate a fb, mettete mi piace e denunciate in procura i post e i commenti più gravi. Al limite fate lo screen e girate a me che la faccio avere a chi si occupa di queste cose". Strano comportamento il suo, tenendo conto che basta dare una rapida occhiata al suo profilo Facebook per vedere che incita i cacciatori e il collega Viezzi a "sparare a quanti animali possibile", per una scusa o per un'altra, e non perde occasione per offendere il Ministro dell'Interno Matteo Salvini con epiteti molto gravi. Resta, tuttavia, una curiosità: a chi fa riferimento Mascherin quando afferma di rivolgersi a chi si occupa di queste cose? Noi un grave dubbio lo nutriamo.