**
  • Home > Gossip > LA SINISTRA CHE NEGA LE FOIBE ED ACCOGLIE I GAYPRIDE
  • stampa articolo

    LA SINISTRA CHE NEGA LE FOIBE ED ACCOGLIE I GAYPRIDE

    1791a

    Nacho Quintana Vergara farebbe bene a pensare che non tutte le sue idee devono essere necessariamente accolte e giudicate come prioritarie. Rispettare gli omosessuali, lottare contro ogni forma di omofobia non vuol dire che tutto il mondo ruoia attorno alle richieste delle associazioni LGBT e soprattutto le priorità sono altre. Nacho Quintana Vergara dimostra tutta la sua arroganza e volenza verbale nell'affermare: «Abbiamo deciso di far tornare il Fvg Pride nel 2019 visto il clima politico e sociale ostile che è si è instaurato in Friuli Venezia Giulia. Tutto il lavoro fatto in decenni di sensibilizzazione delle istituzioni, per quanto riguarda le disciminazioni sulla base dell’orientamento sessuale e l’identità di genere, è stato cancellato», commenta Quintana Vergara, che nel 2017 è stato il presidente del Comitato organizzativo del Fvg Pride. «Ora ci accorgiamo che è in atto un tentativo di rendere di nuovo invisibile la popolazione Lgbt e lo strumento più forte di lotta della nostra comunità è proprio il Pride: una grande manifestazione insieme a tutta la società civile per rivendicare ciò che ci è stato tolto e per avere quello che non abbiamo mai avuto». Questo genere di esibizioni sono un cavallo di battaglia, piuttosto perdente di certa sinistra e certi ambienti legati all'associazionismo rosso. Probabilmente secondo qualche consigliere comunale udinese della sinistra che ha negato l'intitolazione di un Parco ai "martiri delle foibe" merita più attenzione l'organizzazione del corteo del gaypride.

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ