il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LA MADRE DELLA ROSSO OFFENDE LA VICE PRESIDENTE MARIONI

Vi ricordate la signora Maria Lucis? La madre della consigliera comunale del Pd Sara Rosso che denunciò alle forze dell'ordine di essere stata insultata pesantemente sui social? Ad oggi ancora non si sa il nome del responsabile dei suoi insulti e non si capisce neppure se esista veramente (ci auguriamo di no tutto sommato). La sera di Natale la signora Maria Lucis decide di postare sul proprio profilo Facebook un commento blasfemo pieno di astio ed ironia nei confronti del vice presidente del Consiglio Comunale di Udine, Elisabetta Marioni e di tutte le consigliere del centrodestra. Ecco il testo (vedi foto): "Tanto per ridere, mi sono rivista i minuti finali del consiglio comunale del 20 dicembre e dopo avere riso un quarto d'ora, mi sono chiesta se i ( anzi LA) vicepresidente del Consiglio l' ha eletta il re Erode (visto che siamo a Natale!!) Perché sentir dire da una vicepresidente : "ANDATE CON DIO!!" all'opposizione che sta uscendo dall'aula e che farà mancare il numero legale, credo non abbia prezzo. Roba da andare a nascondersi e non uscire di casa per un anno dallavergogna!! Ma secondo me la signora in questione è talmente poco addetta ( diciamo così, va..) alle questioni democratiche , che non ha assolutamente capito cosa stava succedendo !! E ancora hanno il coraggio di parlare!!! #studiateleregole  P.S. per chi non ci crede, c'è lo streaming!!!! "Non soddisfatta la stessa Lucis, in un successivo commento allo stesso post rincara la dose scrivendo: "ma se senti lo streaming e vedi chi ha detto "Andate con Dio",capisci tante cose a proposito della preparazione dei nostri consiglieri ! ANZI DELLE LORO CONSIGLIERE!!!" Insomma, proprio da una delle leader delle donne della sinistra non ci saremmo mai aspettati questa mancanza di rispetto verso altre donne solo perchè di altre idee politiche e neppure verso simboli e del Cristianesimo